Foto in montagna con LG G3 (Valle Imagna, Val di Sole e Spiazzi di Gromo)

Continuano i test con l’LG G3… Ormai si può dire che non si tratta più di semplici test, ma di fotografie scattate in alternativa alla Reflex, che ho volutamente lasciato a casa. Foto di getto senza star a pensare a quale obiettivo montare… Reportage di momenti in montagna mentre con fatica si conquista la vetta o semplicemente si assapora il sapore dei boschi. Anche in questo caso sono estremamente soddisfatto dello SmartPhone che dimostra di avere caratteristiche fotografiche degne di nota, nonostante i limiti dell’obbiettivo e del sensore.

Tra le foto trovate la Val di Sole (TN), Spiazzi di Gromo (BG) e la Valle Imagna (BG).

Giretto Fotografico con lo SmartPhone a Milano

On ottobre 12, 2015, Posted by , In Fotografia, By ,, , With No Comments

Una bella gita a Milano si trasforma in una ghiotta occasione per testare in condizioni particolari le performance della fotocamera dell’LG G3 che costantemente riesce a stupirmi.
Visto che in condizioni di buona luce l’avevo già ben testata sul lungo fiume di Trezzo sull’Adda mi sono concentrato più sulle condizioni di luce in interni o su particolari a forte contrasto. Il Duomo di Milano si è prestato alla perfezione. L’incontro tra luce naturale e luce artificiale degli interni ha permesso al sensore dell’LG G3 di mostrare un po’ il fianco, ma dimostrando comunque capacità elevatissime che fino a pochi anni fa non erano nemmeno pensabili… Il tutto racchiuso all’interno di un normalissimo smartphone che per altro non è più nemmeno il Top di gamma visto che è stato sostituito dall’ancora più performante LG G4.
Lascio giudicare a voi la bontà delle immagini che qui vengono riproposte dopo un po’ di post produzione.

Trezzo sull’Adda con lo Smartphone

On giugno 5, 2015, Posted by , In Fotografia, With No Comments

Grazie ad una bella passeggiata pomeridiana a Trezzo sull’Adda, proseguono i test fotografici con lo smartphone. Rimango sempre più piacevolmente colpito dalla qualità degli scatti che mi riesce a restituire… Il tutto partendo da un banalissimo JPG. Mi immagino solo lontanamente cosa potrei fare se mi restituisse un file RAW. La velocità e la semplicità di avere a portata di mano uno smartphone lo rende uno strumento fenomenale in alcune situazioni. Non arriveremo mai alla qualità di una vera e propria reflex per via delle dimensioni degli obbiettivi e dei sensori, ma davvero la qualità di questi oggettini mi lascia colpito.

Details…

On maggio 25, 2015, Posted by , In Fotografia, With No Comments

I moderni telefonini ormai hanno raggiunto livelli di qualità che ci sognavamo con le prime fotocamere digitali. Con la dipartita del mio vecchio smartphone e l’arrivo del nuovo mi sto divertendo a saggiarne le caratteristiche. Il risultato mi piace. Piacevolmente colpito!
Tutte le foto sono state scattate con un LG G3… Adesso aspetto e spero che LG decida di far uscire un firmware che permetta di avere i files in formato grezzo (RAW)… Sarebbe la cigliegina sulla torta!

PREMIATA PASTICCERIA BELLAVISTA

On gennaio 16, 2014, Posted by , In Fotografia, By , With No Comments

La vicenda si svolge in una bella pasticceria napoletana  (la PREMIATA PASTICCERIA BELLAVISTA appunto) gestita da Ermanno Bellavista e sua sorella Giuditta che, oltre al mestiere, hanno ereditato dai genitori anche un terribile diabete. A causa di questa malattia Ermanno ha dovuto subire un trapianto di cornee che lo ha allontanato dal negozio per alcuni mesi, durante i quali Aldo, giovane pasticcere interessato alla dote della sorella, lo ha sostituito. Al suo ritorno Ermanno dovrà affrontare le mire di Aldo, ma anche la fidanzata Romina, stanca di essere tenuta nascosta alla temibile“mammina” che tiranneggia sui figli comunicando con un megafono dalla camera da letto. La situazione però viene sconvolta dall’irruzione nella pasticceria di tre stravaganti barboni: uno scalmanato che ha perso la memoria, un’improbabile ex-ballerina ed un cieco che sostiene di aver subito il furto degli occhi e di rivolerli indietro…

Fotografie effettuate durante lo spettacolo che si è svolto a Verdellino (BG) nell’autunno 2013.

Per visualizzare la galleria completa clicca qui.

In giro per Venezia…

On gennaio 16, 2014, Posted by , In Fotografia,Viaggi, By , With No Comments

Venezia è come mangiare tutta in una volta una scatola di cioccolatini al liquore. 
Truman Capote

Così disposte ai due lati del canale, le abitazioni facevano pensare a luoghi naturali, ma di una natura che avesse creato le proprie opere con un’immagine umana.
Marcel Proust

Venezia è un mondo a parte. E’ una città a misura di passo. Dedicarle del tempo equivale a dedicare del tempo a se stessi. I ritmi rallentano cullati dal suono dell’acqua che si infrange sulle rive della città galleggiante. Ad ogni passo si sente la vita del passato che ci trapassa come fossimo noi i fantasmi. Siamo noi ad essere fuori tempo. Lei beata se ne sta immobile a godersi le luci fioche del passato.

Clicca qui per vedere l’album completo.

Reggia di Venaria Reale (TO)

On luglio 10, 2013, Posted by , In Fotografia,Viaggi, By ,, , With No Comments

Una semplice gita fuoriporta a Venaria Reale a due passi da Torino per visitare la Reggia Sabauda.

La reggia di Venaria Reale è probabilmente la più grande per dimensioni fra le Residenze Sabaude iscritte alla Lista del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO dal 1997.
Fu progettata e costruita fra il 1658 ed il 1679 dall’architetto Amedeo di Castellamonte e su commissionata dal duca Carlo Emanuele II che la desiderava come la base per le battute di caccia nella brughiera collinare torinese. Il nome stesso, Venatio Regia, ne richiama la reale natura facendo riferimento all’arte venatoria.
L’insieme dei corpi del fabricato che costituiscono il complesso della reggia include il parco ed il borgo storico di Venaria, costruiti in modo da formare una sorta di collare che rievoca direttamente la Santissima Annunziata, simbolo della casa sabauda.
Al borgo si unirono molte case e palazzi di lavoratori e normali cittadini fino a fino a formare oggi il comune autonomo di Venaria Reale.

Per visualizzare la galleria fotografica completa clicca qui.

Senza|tomica… Per un mondo senza armi…

On luglio 11, 2011, Posted by , In Sproloqui, With No Comments

Dopo l’esplosione della centrale nucleare di Fukushima mi sono chiesto come mai non si parla più di armi nucleari…
Ormai si pensa che oggi non ce ne siano più così tante e forse per la legge dell’equivalenza tra le potenze unita alla paura dell’energia nucleare ci si finge al riparo da questo tipo di arma…
Purtroppo sono pensieri errati! La minaccia nucleare è attiva più che mai! I continui test in aree remote lo dimostrano!

Se volete saperne di più vi consiglio di informarvi sul sito www.senzatomica.it

Nei prossimi mesi si alterneranno alcune attività in tutta la provincia di BG. Il tutto poi verrà finalizzato presso l’esposizione “Senza|tomica” che si terrà a Milano tra dicembre 2011 e Gennaio 2012.

Dal 21 Maggio al 10 Giugno – DUE Doppia Univoca Espressione

On maggio 20, 2011, Posted by , In Sproloqui, With No Comments

Sabato 21 Maggio dalle ore 19.30 siete tutti invitati all’inaugurazione della mostra DUE (Doppia Univoca Espressione) al “Modernissimo” di Nembro in piazza della Libertà.
Sarà una piacevole occasione per far quattro chiacchere con i 14 artisti che hanno affrontato in modi differenti questa tematica.

DUE, il numero doppio, l’espressione della gemellarità o della doppiezza.lo specchio, l’alter ego, l’opposto e il complementare…DUE, il doppio UNO, la doppia dimensione…

Opere realizzate da:
Elisabetta Cardinali, Roberta Carenini, Elena Conte, Claudia Kla’, Iniko, Monica Mangili, Antonella Massa, Federica Mazzucchetti, Gianfranco Melocchi, Lucia Riceputi, Vittorio Sangalli, Roger Sanziani, Elena Scaramelli, Margaret Street

Gennaio 2011: Fotografia per principianti

On gennaio 14, 2011, Posted by , In Sproloqui, With No Comments

Ti hanno appena regalato una macchina fotografica digitale, ma il terrore ti blocca? Le macchine fotografiche ti sembrano strani aggeggi per la tortura dell’umanità? In soffitta hai trovato una macchina fotografica Reflex tutta impolverata e ti dispiace buttarla, ma non sai ancora come usarla?Non ti preoccupare!
Insieme vedremo come si possono usare rendendole dei fantastici mezzi per esprimere tutta la tua creatività!!!!

1 Lezione. Giovedi 20 Gennaio 2011 ore 20.30 – 22.30
Camera Oscura, Foro Stenopeico, Bitume di Giudea… Macchine di tortura o brutti malanni di stagione?
Cenni di storia della fotografia per poter comprendere come si è arrivati alle moderne macchine fotografiche digitali!

2 Lezione. Giovedi 27 Gennaio 2011 ore 20.30 – 22.30
Pinhole, Macchine usa e getta, Single Lens Reflex, Medio Formato… Come sono fatte le macchine fotografiche.
Una carrellata sul funzionamento delle macchine fotografiche e come sceglierne una in funzione di quello che si vuole ottenere.

3 Lezione. Giovedi 10 Febbraio 2011 ore 20.30 – 22.30
Tempi, Diaframmi, Sensibilità… Ecco i principali parametri per poter scattare una fotografia senza fare a botte con l’esposimetro! Durante la lezione si faranno delle prove pratiche utilizzando la propria macchina fotografica o con una a disposizione, cercando di comprendere come la regola del 16 sia sempre attuale. Assegnazione dei primi esercizi da fare a casa.

4 Lezione. Giovedi 17 Febbraio 2011 ore 20.30 – 22.30
Profondità di campo e Bilanciamento del bianco… Perchè certe volte alcune parti delle fotografie sono sfuocate mentre altre sono perfettamente a fuoco? Come mai le mie fotografie spesso sono color “aragosta” oppure “verdine”? Vedremo come impostare in modo corretto i parametri della macchina fotografica per avere delle immagini fedeli a ciò che vede il nostro occhio. Esercitazione durante il corso e a casa.

5 Lezione. Giovedi 24 Febbraio 2011 ore 20.30 – 22.30
Si inizia a far sul serio! Giochiamo con il formato grezzo! Il RAW! Cenni di fotoritocco e Camera Chiara!
Assegnazione di un progetto fotografico da sviluppare a casa.

6 Lezione. Domenica 27 Febbraio 2011 ore 10.00 – 14.00

E adesso cosa faccio… Mamma mia come imposto la macchina… Non mi ricordo più nulla…
Uscita di gruppo in una località d’interesse fotografico per saggiare ciò che si è imparato durante il corso direttamente sul campo.

7 Lezione. Giovedi 10 Marzo 2011 ore 20.30 – 22.30
E ora ti stupisco! Guarda che progetto fotografico che ti ho sviluppato!!!
Analisi del tema sviluppato a casa e ultimi chiarimenti.

Durante il corso verranno consegnate delle piccole dispense teoriche che serviranno poi come base per le lezioni successive. Il corso prevede degli esercizi da effettuare sia durante le lezioni che a casa pertanto è necessario possedere una macchina fotografica possibilmente Reflex.

Costo del corso: 70€

I corsi si svolgeranno presso la Sala delle Associazioni del comune di Valbrembo (BG).
Per maggiori informazioni 3392234502 Gianfranco.