Giretto Fotografico con lo SmartPhone a Milano

Una bella gita a Milano si trasforma in una ghiotta occasione per testare in condizioni particolari le performance della fotocamera dell’LG G3 che costantemente riesce a stupirmi.
Visto che in condizioni di buona luce l’avevo già ben testata sul lungo fiume di Trezzo sull’Adda mi sono concentrato più sulle condizioni di luce in interni o su particolari a forte contrasto. Il Duomo di Milano si è prestato alla perfezione. L’incontro tra luce naturale e luce artificiale degli interni ha permesso al sensore dell’LG G3 di mostrare un po’ il fianco, ma dimostrando comunque capacità elevatissime che fino a pochi anni fa non erano nemmeno pensabili… Il tutto racchiuso all’interno di un normalissimo smartphone che per altro non è più nemmeno il Top di gamma visto che è stato sostituito dall’ancora più performante LG G4.
Lascio giudicare a voi la bontà delle immagini che qui vengono riproposte dopo un po’ di post produzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *