Violence and suicide…

_mg_5169Per il corso di fotografia che sto seguendo mi è stato chiesto di realizzare qualche scatto sul tema “tutto ciò che divide”…
Le idee che mi son venute in mente sono state diverse, ma quella del suicidio come massima rappresentazione di un qualcosa che divide dalla vita stessa mi ha catturato in modo molto marcato. Ho sentito il bisogno di raccontare questa cosa come se fosse una piccola narrazione di singoli scatti. Mentre pensavo a come realizzareli mi son subito  imposto che fosse importante la forza di ogni singola immagine. Dovevano funzionare comunque indipendentemente dalle altre. Messie assieme dovevano comunque spezzare il ritmo… Come se fossero un singhiozzo…

Fortunatamente una carissima amica si è prestata a questo tipo di esperimento e nonostante fosse un po’ turbata dal genere un po’ “fortino” si è prestata ad ogni mia richiesta! Grandissima! Mi ha trasmesso esattamente quello che cercavo! La sua interpretazione mi è piaciuta tantissimo e spero di realizzare ancora un sacco di scatti con lei!

Leggi tutto